#IOSONOFUTURO #eg15

Echogren è il festival per lo sviluppo eco-sostenibile delle aree lacustri. Una riflessione sull\\\\\\\\\\\\\\\'innovazione verde, la green economy, la natura e il rispetto per l\\\\\\\\\\\\\\\'ambiente. Convegni, incontri, dibattiti ma anche arte, appuntamenti culturali e momenti creativi e ricreativi per educare, esplorare e valorizzare la bellezza naturale del Lago Trasimeno e del suo territorio. Leggi tutto »

 

cosa è echogreen?

Da quest’anno l’abbiamo voluta definire un’idea per l’Umbria e l’Italia nel mondo, alla luce di un percorso di partecipazione iniziato 2 anni fa’, che ha visto da subito protagoniste con noi alcune imprese importanti e alcuni esperti in materia di rispetto ambientale, ecosostenibilità e green economy. Poi le istituzioni che il Ministero dell’Ambiente, La Regione Umbria e comuni del Trasimeno che, quest’anno hanno aderito tutti e che devono giocare un ruolo fondamentale nell’analisi dello stato attuale del territorio per contribuire alla ricerca e nella partecipazione del territorio.
Echogreen deve essere vissuto come un contenitore di intenti, una fucina di idee, una community reale non solo digitale. Un progetto aperto, in rete da subito e con un movimento di proposte, di interesse che noi ascoltiamo quotidianamente e che ci sta aiutando ad individuare la strada da percorrere, senza mollare l’obiettivo ma restando fluidi.
Il progetto si pone l’obiettivo di ripensare il territorio del Trasimeno per creare un’identità forte che valorizzi il nostro lago e che porti ad un nuovo sviluppo diventando una best practice di livello internazionale.
Abbiamo individuato quindi nel connubio tra arte e ambiente, tra cultura e green economy, i binomi per dar vita ad un progetto di ricerca e innovazione per la valorizzazione del nostro lago. Un patrimonio storico e naturale, condito di tradizioni e antichi saperi e sapori, che devono traghettare verso nuovi orizzonti ed essere portatori di futuro. (Lo ha detto di recente anche il nostro Presidente del consiglio Matteo Renzi!)
Un’idea ambiziosa per un progetto di tutti, con tutti.
Le collaborazioni
in questa piattaforma aperta, oltre quelle citate, aumentano e crescono come quella con la Fondazione Perugiassisi in virtù della candidatura a capitale europea della cultura Perugia2019 che investe l’intera regione.

ELEONORA FABBRONI
ideatrice di echogreen